Cardo Mariano EIE

Adama

VZRJTK

Nuovo

E.I.E. CARDO MARIANO

Flacone 30ml

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

18,00 €

tasse incl.

E.I.E. CARDO MARIANO

Flacone 30ml

NOME BOTANICO

SILYBUM MARIANUM

FAMIGLIA

Compositae

INGREDIENTI

Glicerina vegetale, acqua, Silybum marianum (frutto),acido citrico.

PRINCIPI ATTIVI

Eteroide amaro simile alla meniantina , silimarina olio volatile, tannino, mucillagine  e sali di potassio ,anilina tiramina, acidi ascorbico, miristico, palmitico, stereatico.

PROPRIETA’

Da tempo viene utilizzato nei disturbi dispeptici da sovraccarico epatico, nell’Ottocento  fu usato con successo nella terapia delle febbri maltesi.Le virtù terapeutiche  sono essenzialmente riconducibili all’azione epato-riequilibratrice legata  alla presenza dei componenti simili alla silimarina, in grado di ridurre il tasso delle transaminasi seriche. Si realizzano così effetti tonici, digestivi, diaforetici, aperitivi  La Silimarina è usata per il trattamento  del danno tossico  al fegato (indotto da alcool, droghe o tossine ambientali) e per la terapia di supporto in infiammazioni  croniche del fegato e nella cirrosi epatica. La silimarina e il suo isometro  principale, la silibinina, hanno dimostrato di possedere proprietà antiossidanti prevendendo così  l’ossidazione dei  lipidi  e la distruzione  delle membrane nelle cellule. Inoltre, la biosintesi delle proteine  e la rigenerazione delle cellule sono così accelerate nel fegato danneggiato, il che porta al ripristino delle funzioni epatiche. Agisce inoltre come antiossidante ,con un controllo del danno da radicali liberi molto maggiore della vitamina E. La silibina ,che si trova nel Cardo Mariano, stimola l’attività di un enzima ,la Super ossido dismutasi(SOD),che agisce  come spazzino dei radicali. In presenza della silibina, tra l’altro, viene consumato meno glutatione ,un altro enzima che riduce l’ossidazione. Il glutatione riduce l’attività dei radicali liberi, non solo nel fegato, ma in tutto il corpo. Il Cardo Mariano inibisce anche l’enzima lipossigenasi  prevenendo la formazione di leucotrieni, componenti responsabili di infiammazioni.

Sembra che i semi contengano una sostanza con effetti stimolanti sul surrene, determinanti aumento pressorio, vasocostrizione periferica, azione isotropa positiva a livello cardiaco. In ogni caso si pone come elemento insostituibile in tutte le forme di sofferenza epatica ,sia endogena che esogena, favorendo  una riduzione progressiva degli indici di infiammazione e citolisi epatica.

INDICAZIONI PRINCIPALI

Epatopatie acute e croniche sia tossiche che virali

Steatosi epatica

Cirrosi epatica

Dermatiti pruriginose

ASSOCIAZIONI SINERGICHE

E.I.E.Tarassaco                                             Stipsi epatobiliare

Yuniperus Communis                                   Sovraccarico epatorenale

E.I.E-Rosmarino                                            Insufficienza biliare

Arctium Lappa                                                Dermatiti pruriginose

Zinco-Nichel-Cobalto                                  Alterazioni metabolismo assimilativo

POSOLOGIA

15 gtt.3 volte al giorno il primo mese di terapia, poi 15 gtt. Per 2 volte al giorno a seguire.

ORARI DI ASSUNZIONE

Preferibilmente al risveglio, nel primo pomeriggio e prima di coricarsi(terapia d’attacco),da ridursi a mattina e sera in mantenimento.

AVVERTENZE

Gli estratti di Cardo Mariano sono controindicati in caso di calcoli alla colecisti, meglio conosciuti come calcoli biliari, al fegato o alla cistifellea. Occorre anche considerare il suo leggero effetto ipertensivo e blandamente lassativo.

Può essere usato in gravidanza e durante l’allattamento, purchè sotto controllo medico.

Non usare in caso di allergie note ai componenti.

 

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Cardo Mariano EIE

Cardo Mariano EIE

E.I.E. CARDO MARIANO

Flacone 30ml

Nata nel 2008 dalla volontà di un pool di professionisti, ADAMA attribuisce da sempre grande valore a principi quali l’etica e la professionalità, che costituiscono le fondamenta di un’azienda che non ha mai voluto basare il proprio sviluppo sul business fine a se stesso. L’azienda punta primariamente a proporre prodotti salutistici altamente innovativi e di qualità, caratterizzati da un elevato grado di efficacia; prodotti in grado di rivoluzionare il mercato grazie ad una tecnologia unica ed esclusiva, novità assoluta nel panorama internazionale.


 


Lo spirito di innovazione di ADAMA si è concretizzato nella creazione degli Estratti IdroEnzimatici (E.I.E.), frutto di anni di ricerca in ambito universitario nel settore delle biotecnologie applicate all’alimentazione. La complessa ed innovativa tecnica di estrazione consente agli E.I.E. di contenere il 100% del fitocomplesso racchiuso nella pianta di origine in una forma altamente biodisponibile per l’organismo. Il fatto di non utilizzare solventi in alcuna fase del processo di estrazione permette di ottenere degli estratti sicuri sia per la salute che per l’ambiente. Inoltre, per assicurare al cliente finale un prodotto di alta qualità, ciascun lotto di produzione viene sottoposto ad un’accurata analisi chimico-fisica.


 


Il campo di intervento di ADAMA è estremamente ampio e copre tutte le branche della Medicina Non Convenzionale sia in ambito umano che veterinario.


 


I canali di informazione, distribuzione e vendita dei prodotti ADAMA coprono in modo capillare il territorio nazionale essendo proposti attraverso molteplici soggetti: medici, naturopati, dietologi, farmacie, erboristerie e professionisti del settore in genere.


 


Inoltre, l’interesse dei mercati esteri nei confronti degli E.I.E. sta portando l’azienda ad espandere il proprio raggio d’azione ben oltre i confini nazionali.